Biplano

Avendo più mattoncini rossi potrei tentare di costruire il Fokker del Barone Rosso.

Biplano - vista d'insieme

Biplano - vista d'insieme

Accontentiamoci, è già tanto che sembri un biplano…

Informazioni di base

Totale pezzi: 129
Tempo di creazione: 5 ore
Tempo di costruzione: 30 minuti
Se il modello ti piace e lo vuoi costruire, prendi il modello LDD e segui queste istruzioni.

L’idea

Ero con il tavolo ingombro di mattoncini, girandomi per le mani un paio di pezzi.

Lo spazio di creazione

Lo spazio di creazione

Il computer era acceso e posizionato sul LEGO® Digital Designer™ con il modello del bimotore ad elica aperto.

Biplano - l'elemento catalizzatore

Biplano - l'elemento catalizzatore

Guardando prima i carrelli del modello, poi la piccola distesa di elementi, lo sguardo mi è caduto su uno dei pezzi del motore del set #6745. Possibile che non riesca a inventarmi nulla con quel pezzo? L’idea ha preso pian piano forma, ed il risultato è questo.

Biplano - vista di tre quarti posteriore

Biplano - vista di tre quarti posteriore

Dettagli del modello

Quella esposta è la seconda versione, la prima aveva le ali meno ampie, e l’effetto era curioso, un po’ come guardare un cartone di Daffy Duck: la fusoliera sproporzionatamente grande rispetto alle ali.

Rinunciando a fare l’ala superiore di colore rosso uniforme, sono riuscito ad allargare leggermente (due perni, non più) l’apertura alare, ed il risultato è senz’altro migliore.

Biplano - vista frontale

Biplano - vista frontale

I carrelli sono sempre gli stessi degli ultimi due aerei, ed il ruotino posteriore è posticcio, fatto con una piastra 1×1 con l’aggancio a doppio perno laterale. Guardando la parte inferiore si nota l’uso delle piastre fissare gli elementi delle ali.

Biplano - vista inferiore

Biplano - vista inferiore

Parecchio lavoro mi è servito per trovare un modo per agganciare l’ala superiore, mimando i tiranti ed i piloni normalmente presenti nei biplani reali, con il numero limitato di elementi a disposizione. Per quelli laterali ho usato nella parte inferiore delle cerniere con il movimento di rotazione obbligato a passi predefiniti, che sono stabili solo in alcune posizioni per via di piccoli denti nel meccanismo della cerniera stessa.

Biplano - dettaglio dei tiranti

Biplano - dettaglio dei tiranti

A questo proposito, il progetto con il LEGO® Digital Designer™ ha una differenza con quello reale: i supporti che vanno dalla fusoliera alle ali superiori nel file LDD non sono connessi, e non ho trovato un modo per farlo. Penso che il problema principale sia che LDD considera gli elementi assolutamente rigidi, mentre nella realtà hanno un minimo di elasticità che permette accoppiamenti anche fra gruppi di elementi non perfettamente allineati.

Biplano - dettaglio dei supporti centrali

Biplano - dettaglio dei supporti centrali

Una volta terminato il modello ci si può accorgere facilmente di questo, perché le ali superiori sono leggermente inclinate in avanti e con un piccolo avvallamento al centro, deformazione elastica necessaria proprio per riuscire a connettere tutti i supporti.

Naturalmente, pur essendo un pacifista convinto, un biplano deve avere una coppia di mitragliatrici che fanno tanto Fokker-vs-Sopwith. Se non piacciono si possono togliere facilmente, sono appena appoggiate su un singolo perno, e non alterano l’aspetto del modello.

Commenti finali

La scala è esattamente di tipo minifig, tanto che vi è la cabina perfettamente dimensionata per il pilota, come si vede dalle foto.

E’ relativamente robusto e giocabile senza problemi, visto che c’è tutto lo spazio necessario per mettere e togliere il pilota. Non ultimo è anche di aspetto gradevole, pur conservando qualche spigolosità di troppo.

Una risposta a “Biplano

  1. Pingback: Jet car da record | LEGO per adulti