Batiscafo di soccorso

Lavorare nelle profondità oceaniche non è mai banale. Sopratutto nelle missioni di soccorso.

Batiscafo - vista totale

Batiscafo - vista totale

Informazioni di base

Totale pezzi: 179
Tempo di costruzione: 35 minuti
Se il modello ti piace e lo vuoi costruire, prendi il modello LDD e segui queste istruzioni.

L’idea

Guardando le creazioni di vari altri AFOL, ho notato che non sempre sono con i mattoncini posizionati nell’orientamento “canonico”, ossia con i perni in alto. A volte sono orientati frontalmente, o sottosopra.

Batiscafo - la cabina

Batiscafo - la cabina

Per questo motivo ho provato a creare qualcosa con orientamento differente dei mattoncini, e devo dire che non è per nulla facile. Occorre ragionare in più dimensioni, e non è proprio banale, soprattutto se non ci si è abituati.

Dettagli del modello

Anche qui compaiono gli stessi elementi di molte creazioni precedenti, non perché mi sia fissato, è che non ho molti pezzi, in tutto ho a disposizione 8 set, quindi gli stessi elementi speciali ricorrono spesso.

Batiscafo - da sinistra: manipolatori di precisione, antenna radio, gruppo luci

Batiscafo - da sinistra: manipolatori di precisione, antenna radio, gruppo luci

Ho usato un numero elevato di elementi Technic™, perfetti per realizzare bracci meccanici, manipolatori, elementi tecnologici in genere. D’altra parte il nome lo dice chiaramente, monsieur de la Palice.

Batiscafo - l'interno della cabina

Batiscafo - l'interno della cabina

L’interno della cabina mostra più di ogni altra parte questo orientamento multiplo dei mattoncini, con elementi posizionati in varie direzioni e connessi con elementi speciali, tipo il #44728 o il #30414.

Batiscafo - vista posteriore

Batiscafo - vista posteriore

Nel lato posteriore ho posizionato alcuni elementi per richiamare oggetti come bombole o serbatoi, tipicamente a vista in questo tipo di veicoli.

Rispetto al modello reale, il modello con il LEGO® Digital Designer ha una differenza: nella parte posteriore, le due piastre 2×2 con il foro Technic™, di colore grigio scuro, posizionate sopra le bombole, sono fissate su una piastra 2×4 rossa, mentre nel modello reale sono attaccate direttamente sulla piastra 6×8 grigia che funge da base per tutto il modello. Questo perché posizionando le piastre 2×2 come nella realtà, LDD non mi faceva inserire il pezzo Technic™ #48989. Se lo ritenete, potete eliminare la piastra 2×4 rossa e fissare le piastre 2×2 direttamente.

Commenti finali

Il modello è in scala minifig. Non è molto giocabile, non perché sia fragile, ma per via della scarsissima stabilità: l’elemento bianco inferiore #41531 non garantisce che rimanga in piedi, soprattutto se si mette qualcosa fra i manipolatori: il peso lo fa cadere in avanti.

Batiscafo - al lavoro

Batiscafo - al lavoro

Non sono granché come fotografo, ma ho voluto provare una foto un po’ più “scenografica” del batiscafo al lavoro, con un LED bianco che illumina l’area di lavoro, come se le lampade del modello funzionassero realmente.

I commenti sono chiusi.