E’ un grande momento per l’esplorazione spaziale

Sto seguendo da qualche giorno la missione dello shuttle Endeavour, cosa resa possibile dal canale della web-TV HD della NASA, disponibile 24 ore su 24.

Passeggiate spaziali degli astronauti, riprese dalle varie telecamere esterne della Stazione Spaziale Internazionale e da quelle montate sulle tute degli astronauti stessi; arrivi e partenze di varie navi spaziali (Shuttle, Soyuz, ATV); la vita all’interno della Stazione Spaziale; le immagini della Terra dall’alto riprese da Paolo Nespoli, che lasciano senza fiato, e su tutto la sensazione vivissima di vivere nel futuro.

Punto di orgoglio per gli Italiani, ben due astronauti sono contemporaneamente nello spazio, Paolo Nespoli, in missione sulla Stazione Spaziale da dicembre 2010, e Roberto Vittori, arrivato con lo Shuttle Endeavour negli ultimi giorni.

Oggi, verso sera in Italia, Paolo Nespoli lascerà la Stazione Spaziale a bordo della Soyuz, la sua missione è conclusa. In occasione dell’evento Il Presidente della Repubblica Italiana Giorgio Napolitano si è collegato con i due a bordo per un saluto.

Per vedere il prossimo astronauta italiano in missione sulla Stazione Spaziale occorrerà aspettare il 2013.

Fra le cose da ricordare, questo sarà l’ultimo volo dello Shuttle Endeavour, ed il penultimo del programma Shuttle, che terminerà con il lancio dello Shuttle Atlantis, il prossimo 8 luglio 2011, dopodiché lo Shuttle andrà definitivamente in pensione.

LEGO® nel 2003 aveva rilasciato un set raffigurante la Stazione Spaziale Internazionale, in collaborazione con Discovery Channel, il set #7467.

Dal 2003 ad oggi la Stazione è cresciuta al punto da divenire praticamente irriconoscibile. Un nuovo modello è stato consegnato dallo Shuttle Endeavour alla Stazione Spaziale, e da alcune foto sembra molto somigliante.

Non resta che attendere, forse LEGO® rilascerà qualche set appropriato.

I commenti sono chiusi.