Chi e perché

Il nostro tempo è certamente denso di problemi ben gravi, e “giocare” non è proprio una attività che contribuisca a risolverne alcuno.
Almeno, tenendomi occupato in cose frivole, contribuisco a non aggravarli, i problemi.

Fin dal 1971 ho avuto i mattoncini LEGO™, usandoli ininterrottamente fino (ed oltre) la maggiore età. Qualche anno fa sono diventato padre, a 43 anni suonati, e come molti padri ho biecamente sfruttato la scusa del pargolo per tornare ad acquistare non trenini elettrici, ma scatole di mattoncini.

Prima timidamente, pochi euro per volta, poi, grazie anche alla silenziosa approvazione della consorte, è stato come rompere un argine.

E’ passato qualche anno, ma la voglia di costruire e sperimentare non si è per nulla attenuata, anzi. Di qui l’idea, non certo originale, di dedicare un piccolo spazio virtuale alle mie realizzazioni, condividendole con chiunque abbia la passione, spesso inconfessata, per questa meravigliosa opera dell’ingegno umano che sono i mattoncini LEGO.

Nessuna velleità di costruttore professionista, né di insegnare nulla a nessuno, semplicemente la condivisione di pensieri, tecniche, soluzioni e piccole strategie per trarre il massimo della soddisfazione dalla nostra piccola collezione di mattoncini, tenendo le mani occupate ed il cervello finalmente sgombro dai pensieri di tutti i giorni.

Buona lettura e grazie della visita.

Mario Pascucci

Contatti

E-mail: mpascucci (at) gmail . com