Archivi categoria: Set LEGO®

Tutto quello che ha a che fare con i set originali Lego

1,21 Gigawatt finalmente in mattoncini, grande Giove!

Il team di LEGO® CUUSOO® ha deliberato il prossimo modello creato da un fan che verrà commercializzato come set ufficiale: la DeLorean “truccata” da “Doc” Brown di Ritorno al Futuro.

La DeLorean del secondo episodio di Ritorno al Futuro, in mattoncini (è una bozza, il modello definitivo sarà parecchio differente)

La DeLorean del secondo episodio di Ritorno al Futuro, in mattoncini (è una bozza, il modello definitivo sarà parecchio differente)

Qui c’è l’annuncio sul blog di CUUSOO, e questo sotto è il video di presentazione:

Il gruppo di fan che ha proposto il modello della DeLorean ha deciso che devolverà alla Fondazione Michael J. Fox per la ricerca sulla cura del morbo di Parkinson la percentuale che gli spetta come ideatore del set per ogni esemplare venduto.

La commercializzazione è prevista per la metà del 2013, nulla si conosce ancora sul modello definitivo e sul prezzo.

Minifigure™ da collezione serie 8: eccole, finalmente!

La serie 8, finalmente!

La serie 8, finalmente!

La bustina sarà nera

La bustina sarà nera

Ecco le prime immagini della serie 8, attesa per settembre.
(Grazie a Jody ed agli amici di Romabrick e di ItLUG)

Edit

La recensione della serie 8, completa di foto dettagliate, su Eurobricks.

Set #7052: rapito dagli alieni!

Che ci fanno gli alieni nel mio campo di granturco?

Che ci fanno gli alieni nel campo?

Facile, i cerchi nel grano!

Il set

Il set #7052 appartiene al tema Alien conquest.

Set 7052 - La scatola

Set 7052 – La scatola

Set 7052 - Il retro

Set 7052 – Il retro

Prezzo di listino 29,99 euro per 211 pezzi e tre minifig. All’interno: due buste, un foglio adesivi, la cupola trasparente della navicella, il libretto delle istruzioni.

Set 7052 - il contenuto

Set 7052 – il contenuto

Set 7052 - le istruzioni

Set 7052 – le istruzioni

Il set contiene un mattoncino luminoso, con un LED rosso alimentato da una pila a bottone (part #54930)

Set 7052 - le minifig

Set 7052 – le minifig

Degne di nota le tre minifig, con colori piuttosto rari, la particolare testa dell’alieno e la testa con doppia espressione del soldato terrestre.

Particolarità

Il set contiene moltissimi pezzi rari sia per forma che per colore (giallo-verde, viola, sabbia, grigio scuro, verde neon trasparente)

Set 7052 - i pezzi speciali

Set 7052 – i pezzi speciali

Il pezzo triangolare al centro, grigio scuro con la punta grigio chiaro, è fatto per metà di gomma flessibile.

Set 7052 - i pezzi speciali piccoli

Set 7052 – i pezzi speciali piccoli

La prima busta consente di costruire la base della navicella.

Feccia terrestre, sbrigati a costruire la mia navicella!

Feccia terrestre, sbrigati a costruire la mia navicella!

Meglio che mi dia una mossa a costruire, il ranocchio sta diventando nervoso…

Notare il meccanismo con le punte flessibili e gli “artigli” che serviranno a catturare il malcapitato terrestre.

Set 7052 - i pezzi speciali nella seconda busta

Set 7052 – i pezzi speciali nella seconda busta

A destra l’antenna in verde neon trasparente e la coppia di parafanghi viola.

Set 7052 - i pezzi speciali piccoli nella seconda busta

Set 7052 – i pezzi speciali piccoli nella seconda busta

Notevoli le “griglie” da radiatore in verde neon trasparente.

Set 7052 - il mattoncino luminoso

Set 7052 – il mattoncino luminoso

Il mattoncino luminoso ha inserita la “sicura”, il piccolo lembo di plastica nera che si vede sotto, per evitare di accendersi e scaricarsi in attesa di essere acquistato.

Set 7052 - il mattoncino acceso

Set 7052 – il mattoncino acceso

Per essere un LED in miniatura fa un bel po’ di luce. Costituirà il “raggio” con cui l’alieno cattura le sue vittime.

Set 7052 - l'oggetto misterioso

Set 7052 – l’oggetto misterioso

Lo strano agglomerato di parti Technic™ serve ad accendere il mattoncino luminoso tenendo l’astronave in mano. Una pressione sul pomello verde e la luce si accende.

Set 7052 - i pezzi di scorta

Set 7052 – i pezzi di scorta

Al termine del montaggio avanzano un po’ di pezzi, come sempre nei set LEGO®, aggiunti di scorta.

Cos'è questa luce sanguigna?

Cos’è questa luce sanguigna?

...penso proprio ce l'abbia con me...

…penso proprio ce l’abbia con me…

Il nostro povero fattore è paralizzato dalla paura, ed a breve verrà sollevato e catturato come “campione biologico”, a meno che…

Considerazioni finali

Il set l’ho preso in saldo dal sito LEGO® “Shop at Home” (S@H per gli amici), al prezzo di 20 euro. A quel prezzo ne vale certamente la pena. Forse 30 euro sono un po’ troppi per questo set, ma se siamo AFOL in cerca di pezzi particolari, o comunque ci piace il tema, l’acquisto è consigliato.

Ho visitato l'Area 51

Ho visitato l’Area 51

I progettisti LEGO non mancano di mostrare un certo senso dell’umorismo: su uno degli adesivi che va sulla fiancata del disco volante c’è disegnato un “ricordino” dell’Area 51.

Le novità LEGO® per l’autunno 2012, tante e interessanti

Si parte subito con i nuovi set del tema Monster Fighters, caratterizzato dalla presenza di personaggi noti del mondo horror (il mostro della palude, morti viventi, vampiri e via così), da qualche richiamo al genere steampunk e da una manciata di eroi cacciatori di mostri, ognuno con la sua biografia, tutta da scoprire sul sito dedicato.

Il set 9464, con protagonista il vampiro

Il set 9464, con protagonista il vampiro

Il set 9465, protagonisti gli <em>zombi</em>

Il set 9465, protagonisti gli zombi

Ce n’è per tutti: scienziati pazzi, lupi mannari, fantasmi.

Il set 10228, la casa stregata

Il set 10228, la casa stregata

A degna celebrazione di questo nuovo filone, ad ottobre sarà disponibile un set da collezionisti: la casa stregata (set 10228), pieno di magnifici dettagli e di personaggi in tema.

Per il tema City è prevista l’uscita nei negozi del garage multipiano e dell’ospedale con l’elicottero di soccorso.

Il set 4429, ospedale ed elicottero di soccorso

Il set 4429, ospedale ed elicottero di soccorso

Il set 4207, il garage multipiano

Il set 4207, il garage multipiano

Il tema Star Wars si arricchisce di astronavi e mezzi presi dai vari filoni (gli episodi 1-2-3, 4-5-6, Clone Wars, i videogames), disponibili già sullo Shop@Home, nei negozi a settembre. Degno di nota il modello della Malevolence, la nave ammiraglia del Generale Grievous

Il set 9515, la <em>Malevolence</em> del Generale Grievous

Il set 9515, la Malevolence del Generale Grievous

Sempre per settembre è prevista la disponibilità generale dei nuovi set ispirati alla saga del Signore degli Anelli e dei set dei temi Creator e City.

Il set 4202, del tema Miniera di City

Il set 4202, del tema Miniera di City

Il set 9473 del Signore degli Anelli

Il set 9473 del Signore degli Anelli

Il set 7346 di Creator

Il set 7346 di Creator

Per l’autunno è prevista l’uscita del set 10227, un modello da collezionisti del caccia B-Wing dell’Alleanza Ribelle, di cui ancora si sa poco.

Lo stesso per le minifigure da collezione serie 8, attese per settembre. L’elenco dei personaggi pare sia:

  • Il filosofo greco (con tunica e pergamena?)
  • Il capo dei pirati
  • Il Conquistador spagnolo
  • Il robot cattivo
  • L’alieno femmina cattivo
  • Il palombaro
  • Il vampiro
  • La fata
  • Il giocatore di football americano
  • L’uomo d’affari
  • La sciatrice
  • La ragazza ponpon (in rosso)
  • Babbo Natale (con pancia)
  • Ragazzo in costume Bavarese
  • DJ
  • Cowgirl (la ragazza del west)

I calendari dell’avvento quest’anno saranno dedicati ai temi City, Star Wars e Friends.

(Le immagini sono dal sito Brickset.com, le notizie vengono dai siti Eurobricks, Brickset e dal forum di Romabrick)

LEGO® Friends, sessismo, polemiche e Luigi

I mattoncini LEGO® non sembrano molto popolari fra le bambine, e i motivi sono tutti da capire. Per questa ragione, il marketing della nostra azienda preferita si è dato da fare per creare un tema che fosse gradito al pubblico femminile, il tema Friends™, appunto.

Le polemiche sono esplose ben prima del rilascio dei nuovi set, e su argomenti in generale condivisibili, prima fra tutti l’accusa di aver costruito un giocattolo sessista, ossia che faccia distinzione esplicita fra i sessi.

Scherziamoci un po' sopra

Scherziamoci un po' sopra (da FBTB)

Qualcuno ha provato ad alleggerire i toni scherzandoci su, mostrando una vignetta dove una minifig femmina “classic” si mostra invidiosa delle forme leggermente più femminili delle nuove minifig del tema Friends.

Il gruppo LEGO® ha provato più volte a commercializzare prodotti orientati al pubblico femminile, ma sempre con esiti deludenti. Ricordiamo i precedenti temi Scala, Belville, Paradisa, ad esempio: tutti hanno avuto minor fortuna di qualsiasi altro tema.

Non ho suggerimenti per il settore marketing del gruppo LEGO, né pretendo di fare alcuna analisi socio-culturale del problema, ma vorrei condividere un paio di pensieri sull’argomento.

Per prima cosa, i giocattoli non hanno sesso. Nel senso che un gioco, di per sé, non ha connotazioni maschili o femminili. Siamo noi adulti, con i nostri condizionamenti culturali, a dare un sesso al giocattolo: la bambole sono da femmina, il pallone è da maschio. E ci guardiamo bene dal contraddire questa regola, regalando al nostro maschietto una cucina con i pentolini o alla nostra bimba una pala meccanica.

Qualche tempo addietro, una proprietaria di negozio di giocattoli, molto conosciuto a Roma, mi disse che sono i genitori a non pensare minimamente alla LEGO come giocattolo da regalare ad una bimba. Eppure vi sono molti set che piacciono davvero al pubblico femminile, quindi il problema è convincere gli adulti che i mattoncini sono adatti a tutti, indistintamente. Forse è proprio a questo che il marketing ha pensato, quando ha creato una linea fortemente “caratterizzata” al femminile, tanto da rasentare pericolosamente l’abisso hellokittiano: il messaggio è per gli adulti, non per i piccoli.

Fatto sta che, nonostante le polemiche, le scatole di LEGO Friends™ non fanno in tempo a prendere polvere sugli scaffali, vanno via come il pane, segno che, dopotutto, il marketing LEGO ha visto giusto.

Luigi, il mio giovane padawan, ha ulteriormente smentito ogni preoccupazione riguardo al sessismo: non ha esitato ad agguantare la scatola della casa sull’albero di Olivia appena vi è arrivato a tiro. E potete star certi che non mi sono fatto alcuno scrupolo nel regalare una cosa da femmine ad un maschietto.

Da parte mia, pur tenendo conto della mia totale parzialità di giudizio, vi posso dire che i set Friends sono proprio belli, gradevoli alla vista e assolutamente geniali come realizzazione.

Per il resto, mia nipote probabilmente al prossimo compleanno riceverà un set con un aereo di qualche tipo, mentre ho intenzione di acquistare per me un paio di set dal tema Friends.

Set #5623: una ricarica alla creatività

Quando le idee per costruire qualcosa stentano un po’ a venire, una delle strategie è di iniettare un po’ di mattoncini alla nostra collezione per renderla più vivace, come una sorta di ricostituente.

il set #5623

il set #5623

Non è necessario spendere una fortuna, né andare a cercare qualcosa di esoterico: basta una scatola di mattoncini generici, per tutti gli usi, come il set #5623.

L’unica particolarità di questo set è la presenza di due colori meno diffusi, l’arancio e l’azzurro chiaro, per il resto si tratta di mattoncini assolutamente comuni.

Set 5623 - il contenuto

Set 5623 - il contenuto

Il contenuto è organizzato nel solito metodo LEGO®: i mattoncini sono divisi per dimensione, in quattro buste. Unica eccezione, quelli di colore arancio e azzurro chiaro sono tutti nella stessa busta, indipendentemente dalla misura.

Non vi sono mattoncini rari o speciali, né adesivi. Il costo si aggira sui 18-20 euro, niente di proibitivo, ma aggiunge una discreta riserva di elementi per le nostre creazioni.

Le prime novità del 2012 già acquistabili

Già da oggi 24 dicembre nel negozio ufficiale LEGO® sono disponibili per l’acquisto i primi set dei temi City, Technic, Ninjago, Duplo, Hero Factory e Creator, oltre ai primi set dei nuovi temi SuperEroi e Dino.

Dal 26 dicembre saranno disponibili i set del nuovo tema Friends.

La serie 6 delle Minifigure è già visibile sul sito dedicato, e sarà disponibile da gennaio 2012.

Tutte le novità sono visibili (ed acquistabili) nel negozio online LEGO®.

I set LEGO® del 2012

Continuano le anteprime e le notizie sui nuovi del del 2012.

Una lista piuttosto completa è su Brickset, con tanto di foto.

Fra le novità, un nuovo tema “Friends”, sotto le foto di alcuni set:

LEGO "Friends" set #3933-1

LEGO "Friends" set #3933-1

LEGO "Friends" set #3061-1

LEGO "Friends" set #3061-1

il nuovo tema “Dino” ispirato a Jurassic Park:

LEGO "Dino" set #5884-1

LEGO "Dino" set #5884-1

Vi sono anche i set del nuovo tema “Supereroi”. Sotto, il Joker:

LEGO "SuperEroi", il Joker set #4527-1

LEGO "SuperEroi", il Joker set #4527-1

Sembra che alcuni dei nuovi set siano già disponibili nel negozio ufficiale LEGO®, ma solo per gli Stati Uniti, anche secondo Eurobricks.

(Grazie a Brickset e Eurobricks)

LEGO® Ninjago: le minifig del 2012

Anche per il tema Ninjago sono previste novità.

NInjago 2012 minifigs

I “cattivi” sono piuttosto inquietanti, ecco.

NInjago 2012 minifigs

NInjago 2012 minifigs

Per fortuna i “buoni” sono ben attrezzati…

(Via Brickset)

LEGO® Technic: i set del 2012

Negli ultimi mesi dell’anno in corso arrivano le prime immagini su tutte le novità LEGO® dell’anno nuovo. Anche la serie Technic™ non fa eccezione.

Uno dei set Technic "piccoli" del 2012

Uno dei set Technic "piccoli" del 2012

Uno dei set Technic più grandi del 2012

Uno dei set Technic più grandi del 2012

Si va dal modello più piccolo, una copia “ridotta” del ben più imponente Mercedes Unimog 400, per chi non può permettersi il fratello maggiore, per arrivare al mastodontico e motorizzato set 9397 “Logging Truck”.

Tutte le informazioni sul sito per appassionati di Technic TechnicBrick.

(Via Brickset)